Emozioni - Fotografo di reportage - Wedding Francesca & Manuele - Commozione - reportage matrimonio - lacrime - emozioni - spso - groom - sposa - bride - sposi - momenti - attimi

Ti sei mai chiesta perchè sempre più spose scelgono un fotografo di reportage per il proprio matrimonio?

Il fotografo di reportage negli ultimi anni sta assumendo sempre più un’importanza fondamentale nella fotografia di matrimonio.

La figura del fotografo di matrimoni ha subito un’evoluzione nel corso degli anni. Questo mutamento è dipeso da una naturale evoluzione della società e della tecnologia.

Oggi possiamo identificare due categorie di fotografi: quelli che scattano immagini per poi inserirle in un album e quelli che scattano immagini affinchè le stesse possano raccontare una storia.

Questi ultimi propriamente sono definiti fotografi di reportage.

Il termine reportage deriva dal mondo giornalistico e identifica il cronista, un inviato speciale. Tale termine è stato esteso ai matrimoni per indicare il professionista che, attraverso le fotografie, cogliendo gli attimi ed i particolari necessari, racconta fedelmente la giornata senza ricorrere ad artifici.

Il fotografo di reportage imprime le emozioni nelle sue foto, per farle rivivere successivamente agli sposi!

Il termine reportage di matrimonio, quindi, è utilizzato per prendere le distanze dalla fotografia di posa.

Raccontare una storia

Raccontare una storia non è una cosa semplice, soprattutto quando non c’è una voce narrante che aiuta a farlo. Il fotografo di reportage deve essere bravo a far parlare le immagini, attraverso gli aspetti più spontanei, i sorrisi ed i pianti, gli attimi che imprevedibilmente si susseguono.

Foto Cerimonia, Matrimonio, Wedding, Foto in Esterno, Sposi, Bride, - emozioni

Bisogna saper prevedere le scene in ogni momento, perché una volta passate non si ripeteranno più.

E’ questa l’essenza della fotografia di reportage, la magia che fa rivivere le stesse emozioni a distanza di anni.

Non c’è programmazione né preparazione delle scene, semplicemente perché non si conosce quello che accadrà. Tutto avviene all’improvviso ed il fotografo di reportage deve essere pronto a cogliere quei momenti.

Un matrimonio unico

Proprio perché il reportage di matrimonio è basato sulla spontaneità, esiste la certezza che gli scatti saranno unici, non replicati e non replicabili in altre cerimonie.

I momenti salienti ed emozionanti del tuo matrimonio non potranno mai essere uguali a quelli di un’altra coppia; sono personali, unici e caratterizzanti la tua festa.

Ciò non avviene nella fotografia di posa!

Qua le scene sono costruite, studiate a tavolino come nei migliori set cinematografici, spesso con l’ausilio di luci appositamente studiate per ricreare effetti magici.

Ma sono effetti finti, molto simili se non identici ad altri set; gli sposi vengono “sistemati” in posizioni innaturali, spesso belle ma al tempo stesso buffe.

Gli stessi sguardi di tanti matrimoni si incrociano o si evitano senza la percezione della magia.

Come può un viso a cui si chiede di sorridere, trasmettere vera gioia?

Non c’è emozione, non c’è pathos, solo finzione……

Ed a te piacciono le foto emozionanti o le foto finte, come quelle che hanno in tanti?

Se ami le emozioni e l’originalità, chiamami al 3755945976, o scrivimi su WhatsApp o Messenger (utilizzando le icone che vedi sul lato destro della pagina) oppure compila il modulo qui sotto e ti darò tutte le info di cui hai bisogno

* campi obbligatori
Wedding Francesca & Manuele - Lacrime di gioia - reportage matrimonio - chiesa - emozioni

Invece guardare una foto e risentire quei “Si” con la voce rotta dall’emozione non ha prezzo, toccare le lacrime che sembrano uscire da una fotografia è una sensazione unica, indescrivibile.

Lo sguardo dello sposo, che parla attraverso gli occhi alla sua amata, non può essere raccontato con nessuna posa.

La fotografia di reportage fa questo, semplicemente riporta alla luce le emozioni passate.

Chi è il fotografo di reportage

Il fotografo di reportage è un professionista che, attraverso le immagini, racconta una storia fatta di momenti, emozioni, attimi, alla luce della spontaneità.

Sarà sempre in movimento, con discrezione e professionalità, mischiato tra gli invitati, pronto a cogliere ogni momento saliente della giornata. E’ un professionista totalmente concentrato su ciò che accade per poter valorizzare e raccontare i preparativi, la cerimonia, il ricevimento, i momenti di festa. I momenti della giornata non si possono ripetere come in una fiction, ragion per cui l’attenzione deve essere massima.

Consigli nella scelta del fotografo di reportage

La scelta del fotografo è un argomento delicato, perché da questa decisione dipendono i ricordi della giornata più importante di una coppia.

Il consiglio che ti posso dare è, come prima cosa, capire che tipo di servizio vuoi avere, cioè che tipo di fotografia si avvicina ai tuoi gusti personali. Questo obiettivo si raggiunge visionando i lavori dei vari fotografi, inizialmente sui vari siti web.

Guarda le foto e verifica che queste ti facciano emozionare.

Lo step successivo, a mio avviso, è fissare un appuntamento con i fotografi che ti hanno colpito di più per due motivi.

Innanzitutto per approfondire direttamente tutte le tematiche con il professionista, ma soprattutto per verificare che ci sia un’empatia con lo stesso; questa è una cosa molto importante per la riuscita del servizio.

Per capire come lavora, fagli tutte le domande che hai, fatti chiarire i dubbi che possono sorgere, ma soprattutto esponigli quali sono i tuoi desideri.

Scegli il fotografo che più ti piace per il suo stile e per quello che riesce a trasmetterti.

Non fare dipendere la scelta dalla vicinanza a casa tua; oggi non ci sono più limiti di spazio ed un fotografo professionista non ha difficoltà a spostarsi. Inoltre non ricondurre la scelta solo ad una questione di prezzo.

Ricordati che le fotografie sono l’unica cosa che ti rimarrà nel tempo; non i fiori, non il cibo, neanche la location, ma solo le immagini, testimoni di una giornata speciale.

Dai valore alle tue emozioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment